Biblioteca di un apneista

 


 

 


 

Titolo: Uomini e pesci

Sottotitolo: Storia della pesca dall'Artico al Pacifico

Titolo originale (data): Des poissons et des hommes (1958)

Autore: Van Nhiem Tony

Casa editrice:  Massimo (Milano)

Collana: Il preiscopio

Anno di pubblicazione: 1958

Edizione posseduta: 1958 (b)

Pagine: 258

Formato: 14,0 x 21,5

Prezzo di copertina: lire 2.300

Traduzione: Calesella Aldo

Argomento: Oceanografia

 

Il libro: "La pesca poesia", suggerisce - senza mai dirlo apertamente - l'autore di queste pagine, e il lettore ne fa esperienza fin dai primissimi capitoletti, che si snodano agili , avvincenti ed interessanti come le battute di una conversazione materiata di fatti e colorita e fresca come una nota di viaggio in paesi di sogni o di nostalgia.

 

Indice: Prefazione - Nella preistoria - Dall'oriente all'occidente - Nei mari favolosi - Il dilettante moderno - Dal Ghiozzo alla cernia - Usi, ordinanze e divieti - Conclusione.

 


I diritti dei testi e/o delle immagini di questo libro appartengono alla casa editrice e/o all'autore.

 La recensione ha il solo scopo di far conoscere una pubblicazione d'epoca.