Biblioteca di un apneista

 


 

 


 

Titolo: Trent'anni di caccia agli squali

Titolo originale: Shark! Shark!

Autore: Young William E.

Casa editrice: Corticelli (Milano)

Collana: I libri della natura

Anno di pubblicazione: 26 settembre 1940

Edizione posseduta: 1940 (b)

Pagine: 276

Formato: 14,0 x 20,5

Prezzo di copertina: lire 20

Traduzione: Diambra Tito

Argomento: Narrativa

 

Il libro: Il pescecane e' il pesce piu' universalmente conosciuto e temuto che vi sia al mondo;eppure cio' che sappiamo finora ben poco.

Pescecane! Perdiana, chi non si commuove, chi non si agita quando ne appare uno lungo il fianco di una nave? Tosto si calano le grosse lenze per catturarlo, il feroce signore dei mari.

Il Capitano William E. Young ne ha presi in tutti i mari del mondo, vicini e lontani. Con la sua conoscenza pratica di tutte le piu' svariate specie egli e' un competente fuori classe. E io sono lieto di poter dire che ho incontrato il Capitano Young e l'ho ben conosciuto. Per lunghe ore, seduti nella cabina della mia goletta da diporto, ho ascoltato con tanto d'orecchi quest'uomo che aveva i miei gusti, e che mi raccontava le sue cacce e le sue avventure, e l'ho finalmente persuaso a mettere la sua esperienza e le sue cognizioni in forma di libro, assicurandogli che avrebbe attirato l'attenzione di quanti sono pescatori d'altura o sportivi.

Ecco il libro: leggetelo. Sono certo che vi piacera'.

Conte Felix Von Luckner

 

Indice: Tigre di mare (gravida) - I piccoli di una tigre di mare di 4 metri - Il Capitano Young con un pesce martello - Una buona giornata (30 quintali) - A dir le mie virtu' basta un sorriso - Da scorticare - Nella rete - Una preda rara (squalo balena fiocinato alle Galapagos dalla spedizione Astor) - Tigre di mare - Passeggero clandestino (remora attaccata sotto uno squalo) - Grossa tigre di mare - Pesce squadro - L'estremita' "buona" di un mangiatore di uomini - In caccia - Denti di squalo - Reti da squalo - Come si scortica uno squalo (di fianco) - Come si scortica uno squalo (di fronte).

 


I diritti dei testi e/o delle immagini di questo libro appartengono alla casa editrice e/o all'autore.

 La recensione ha il solo scopo di far conoscere una pubblicazione d'epoca.