Biblioteca di un apneista

 


 

 


 

Titolo: Torpedini Umane

Autore: Cassini Marino (Imperia 29/05/1931)

Casa editrice: Mursia (Milano)

Collana: Avventure del XX secolo - vol. 5

Anno di pubblicazione: 1971

Edizione posseduta: 1971 (b)

Pagine: 208

Formato: 16,0 x 23,0

Argomento: Guerra subacquea

 

Il libro: Durante la seconda guerra mondiale, il Mediterraneo fu teatro di alcune sensazionali imprese dovute alla Marina Italiana, o meglio ad alcuni gruppi spericolati che osarono l'impensabile. L'attacco del "gruppo gamma" nella rada di Gibilterra e l'infausta notte di Alessandria sono due momenti fra i piu' clamorosi. Restituirli in chiave romanzesca, sfuggendo agli impacci e ai vincoli delle cronaca, era tutt'altro che facile, ma l'autore vi riuscito inserendo uomini e fatti nel quadro di un romanzo di spionaggio e nel contempo e' riuscito ad evitare i pericoli della retorica ponendosi dal punto di vista inglese. Il protagonista, Ally, e' infatti un agente segreto britannico e tutto e' visto da questa inusitata e singolare prospettiva. Cio' non toglie che i fatti siano raccontati con malcelata ammirazione, com'e' giusto che sia quando a compierli sono uomini di coraggio.

 

Indice: Presentazione - Una partita a poker  - Dramma sotto il mare - Pig - I mezzi d'assalto subacquei - Gruppo "gamma": obiettivo Gibilterra - A 33 riprende la pista - A 33 indaga - Gli uomini dell'"Orsa Maggiore" - Conclusione.

 


I diritti dei testi e/o delle immagini di questo libro appartengono alla casa editrice e/o all'autore.

 La recensione ha il solo scopo di far conoscere una pubblicazione d'epoca.