Biblioteca di un apneista

 


 

 


 

Titolo: Oltre ogni limite

Titolo originale (data): Life at the extremes (2000)

Sottotitolo: Sopravvivere nelle condizioni estreme

Autore: Ashcroft Frances

Casa editrice: Mondadori (Milano)

Anno di pubblicazione: 2001

Edizione posseduta: 2001 (b)

Pagine: 324

Formato: 13,5 x 20,0

Prezzo di copertina: euro 8,40

ISBN: 978-88-04-51274-9

Traduzione: Francis Francesco

Argomento: Apnea

 

Il libro: Per quale motivo i subacquei sono soggetti ad embolia e i capodogli no?.

 

Indice: Buttarsi in acqua - La fisica della pressione - I primi subacquei - Bolle nel sangue - Perche' i capodogli non soffrono di bends? - L'importanza della risalita lenta - Le immersioni in apnea e i bends - Entrare in acqua - Le Ama, pescatrici del Giappone - Organi che implodono e organi che esplodono - Trattenere il respiro - Galleggiabilita' - Le immersioni con il respiratore - L'ebbrezza dell'abisso - Il troppo stroppia - Nlackouts e coraggio - Quale profonditÓ si puo' raggiungere - Vivere in profondita' - Sfide subacquee - I pericoli a lungo termine - Giu' negli abissi - Il primo sottomarino - Vita sotto pressione..

 


I diritti dei testi e/o delle immagini di questo libro appartengono alla casa editrice e/o all'autore.

 La recensione ha il solo scopo di far conoscere una pubblicazione d'epoca.