Biblioteca di un apneista

 


 

 


 

Titolo: Morire quassotto sarebbe darvi una soddisfazione

Autore: Di Cagno Stefano

Casa editrice: Hettemark World Wide (Bari)

Collana: I libri del capitano Nemo

Anno di pubblicazione: 2004

Edizione posseduta: 2004 (b)

Pagine: 115

Formato: 15,0 x 21,0

Prezzo di copertina: euro 10,00

ISBN: 978-88-9086460-5

Argomento: Subacquea / biografico

 

Il libro: Non riuscivo a girarmi, ne' ad aprire il rubinetto, incastrato. Guardavo le gambe del Frustone e degli altri e non smettevo di ridere perche' sapevo esattamente quello che stava dicendo ai due, alquanto perplessi. Alla intimorita richiesta di sapere se dovevano intervenire, aveva ovviamente risposto di no, che andava tutto bene. Faccia imbronciata (imbruttita, dicono a Roma), tono brusco, solo un tremolio del labbro inferiore che chi lo conosce sa individuare come segnale delle sghignazzate che sta reprimendo. Quando ebbe deciso che forse stavo morendo, visto che da qualche minuto non uscivano bolle, diede, magnanimo, l'assenso al recupero. «Ao', dateje 'na mano che senṇ s'affoghe!» Il sottoscritto vedeva ormai un velo nero calargli sugli occhi. Morire quassotto sarebbe darvi una soddisfazione, mai!".

 

Indice: Premessa - Iperossia sul Micca - Sistema di coppia inefficace - A centodieci finisce il trimix - Aria esaurita in Croazia - L'erba cattiva ... - Da centoventi a zero in trenta secondi - Non te la do ... - Allora sei proprio deficiente - Coazioni - Ignoranza o ipocrisia?

 


I diritti dei testi e/o delle immagini di questo libro appartengono alla casa editrice e/o all'autore.

 La recensione ha il solo scopo di far conoscere una pubblicazione d'epoca