Biblioteca di un apneista

 


 

 


 

Titolo: L'oceano in pericolo

Autore: Cousteau Jacques Yves (bibliografia)

Casa editrice:  F.lli Fabbri (Milano)

Collana: Gli oceani, n. 19

Anno di pubblicazione: 1973

Edizione posseduta: 1973 (b)

Pagine: 144

Formato: 21,5 x 26,5

Traduzione: Canottiere Alberto e Gaja Ezio

Argomento: Enciclopedie e dizionari

 

Il libro: Dal 1953 al 1960 centoundici abitanti di Minamata in Giappone , furono avvelenati dal "pesce al mercurio". Il mercurio lede i nervi e i tessuti del cervello, danneggia i globuli rossi, fa perdere il controllo dei muscoli, delle funzioni vitali del corpo.

Il Giappone ha il piu' grande mercato ittico del mondo e i giapponesi consumeno un'enorme quantita' di pesce, ma quella che viene da essi catturato e' di molto maggiore del loro fabbisogno. Possiedono inoltre una flotta di pescherecci che e' la piu' moderna, la piu' meccanizzata, la piu' efficiente. La quantita' di pesce pescato e' in ragione di milioni di tonnellate all'anno.

Dopo esperimenti nucleari americani e russi di eccezionali dimensioni nel 1962 e 1963 una pioggia radioattiva si sparse sopra una vasta zone dell'oceano Pacifico. Le scorie  radioattive passarono rapidamente attraverso la catena alimentare causando danni di notevoli proporzioni.

Gli scarichi tossici delle industrie, gli esperimenti nucleari, la pesca intensiva, la caccia subacquea, gli scarichi inquinanti delle citta', l'esplosione demografica hanno messo in serio pericolo l'equilibrio ecologico dei mari. L'uomo e' il principale artefice di questi danni provocati alla natura, soprattutto perche' l'ha sempre vista come un elemento da combattere e da vincere, non da conservare.

Oggi sembra che l'uomo si sia finalmente reso conto dell'importanza vitale del mare e che da esso puo' dipendere la sua sopravvivenza.

 

Indice: Un'oasi minacciata - La conservazione dell'equilibrio - Seminando meno, raccogliere di pi - Il pianeta acqua - Contaminazione dell'atmosfera - Gente dappertutto - Verso la terra - L'equilibrio ecologico - La politica dei mari - Studio del mare in pericolo - L'ultima speranza.

 


I diritti dei testi e/o delle immagini di questo libro appartengono alla casa editrice e/o all'autore.

 La recensione ha il solo scopo di far conoscere una pubblicazione d'epoca.