Biblioteca di un apneista

 


 

 


 

Titolo: Il cameraman subacqueo

Autore: Cappellano Pippo

Casa editrice: Ireco (Roma)

Collana: Foto

Anno di pubblicazione: 1998

Edizione Posseduta: 1998 (n)

Pagine: 141

Formato: 15,5 x 23,5

Prezzo di copertina: lire 38.000

ISBN/EAN: .........

Argomento: Fotografia subacquea

 

Il libro: Durante le migliaia di ore di immersione, in mare, nei laghi e nei fiumi di tutto il mondo Pippo Cappellano ha accumulato un bagaglio culturale di inestimabile ricchezza che ritiene non debba andare perduto. Per questo decide di fondare insieme a due grandi personaggi appassionati del mare come lui, il Generale dell'Arma dei Carabinieri Carlo Casarico e L'ammiraglio della Marina Militare Siro Pintus, il primo centro sperimentale di cinematografia subacquea e naturalistica, di cui č presidente. Il centro ha come scopo la divulgazione della nuova professione di Operatore Subacqueo e naturalista.

 

Indice: Un po' di storia - Requisiti dell’operatore subacqueo - Elementi di ottica sotto il mare – Il linguaggio audiovisivo- L'attrezzatura - La troupe - Elementi di montaggio - Bibliografia.

 


I diritti dei testi e/o delle immagini di questo libro appartengono alla casa editrice e/o all'autore.

 La recensione ha il solo scopo di far conoscere una pubblicazione d'epoca.