Biblioteca di un apneista

 


 

 


 

Titolo: Andrea Doria -74

Autore: Carletti Stefano (bibliografia)

Casa editrice: Gherardo Casini (Roma)

Anno di pubblicazione: 1968

Edizione posseduta: 1968 (b)

Pagine: 95

Formato: 19,0 x 26,0

Prezzo di copertina: lire 5.000

Argomento: Relitti

 

Il libro: A quarantacinque miglia Sud-Sud-Est dell'isola di Nantucket, ad una profonditÓ oscillante tra i 55 e i 74 metri, giace ancora la carcassa orrendamente mutilata dell'Andrea Doria, i I transatlantico che fino alla fatale notte del 25 luglio 1956 aveva costituito il maggiore motivo d'orgoglio della marina italiana .su tutti i mari. La drammatica ricognizione che hanno compiuto sul relitto Bruno Vai lati, Stefano Carletti e AI Giddings, e da cui Ŕ nato il presente volume ANDREA DORIA - 74, resoconto fedele ed umanissimo, ha voluto essere, al di lÓ di ogni polemica sulle responsabilitÓ dell'incidente e del mancato recupero, un commosso saluto alla sfortunata ammiraglia della flotta mercantile italiana.

 

Indice: Presentazione - L'"Andrea Doria" - Storia e motivi - I personaggi - Diario - Un diario mai scritto - L'immersione tipo - Si puo' recuperare l'Andrea Doria?.

 


I diritti dei testi e/o delle immagini di questo libro appartengono alla casa editrice e/o all'autore.

 La recensione ha il solo scopo di far conoscere una pubblicazione d'epoca.