Biblioteca di un apneista

 


 

 


 

Titolo: Il risveglio di Partenope

Autore: Carraturo Mariafelicia

Casa editrice: Guida (Napoli)

Anno di pubblicazione: 2010

Pagine: 162

Prezzo di copertina: euro 15,00

ISBN/EAN: 9788868666255

Argomento: Narrativa

 

Il libro: Il libro percorre alcuni tratti della mia vita: dopo essermi a lungo lasciata schiacciare dal dolore per la perdita di mio padre e dalle convenzioni familiari e sociali, riesco a dare ascolto a quella voce interiore, che mi spinge a emanciparmi e ad effettuare il salto nell'esistenza che mi porta a costruire, ad inseguire ed a realizzare un sogno apparentemente impossibile: Dio Ŕ innamorato delle cose impossibili. Comincio a praticare sport a livello agonistico a 40 anni e giÓ madre di due ragazzini e dl silenzio e la solitudine, cui sono spesso costretta nelle trasferte per gli allenamenti, mi regalano l'occasione di guardare dentro me stessa e di eviscerare i timori che mi hanno, finora, bloccata. Percorrendo le strade della paura ed attivando la forza della curiositÓ, supero i miei limiti e quelli che la societÓ mi imporrebbe e, con forza e coraggio, mi avvio a vivere un'esperienza nuova, sia di donna che di atleta. Mi sento campionessa di vita, quando esorto al cambiamento, difficile ed unica via per l'evoluzione personale di ognuno di noi.

 


I diritti dei testi e/o delle immagini di questo libro appartengono alla casa editrice e/o all'autore.

 La recensione ha il solo scopo di far conoscere una pubblicazione d'epoca.